Capricciosa Vari

Capelli ricci| 2 leave in e 1 gel

leave in e gel

Bentornate!

In questi giorni stavo sperimentando qualcosa di nuovo, che penso possa applicarsi a tutte le ragazze con i capelli come i miei, di tipo 3 che tendono a seccarsi, e decisamente poco fini.

La particolarità del nostro riccio, è che è molto bello una volta idratato, ma tendono a perdere quell’effetto di idratazione molto facilmente, sia perchè hanno la caratteristica di essere capelli ad alta porosità, sia perché produciamo meno sebo di altre, e dobbiamo stimolare la cute nel farlo.

 

Alcune fanno l’errore di utilizzare gli oli, per combattere il crespo, ed idratare maggiormente il capello. Ma è un errore! Gli oli vanno usati con cautela anche nel nostro caso!

Cosi ho pensato a come riuscire ad idratare al meglio e soprattutto in modo che l’idratazione permanga nel tempo.

La soluzione l’ho trovata a partire dalle maschere. Quando metto in posa una maschera idratante, ultimamente tendo a passare per bene la crema anche in cima alla testa per combattere quel famoso effetto crespo alone, che tutte odiamo. Dopodiché la vera svolta è nello styling ; sto utilizzando infatti due leave in e un gel.

Il primo leave in, lo passo accuratamente in tutta la testa a capelli bagnati, ma strizzati. Lo passo con le dita, a testa in giù e sto attenta che sia uniforme il più possibile. Successivamente vaporizzo dell’acqua , sempre a testa in giù.

Una volta che i capelli sono tornati nuovamente bagnati, torno a testa in su, sistemo la riga e vaporizzo l’acqua soprattutto in alto, nella testa, dopodiché seziono i capelli e passo più accuratamente il secondo leave in.

La cosa importante che dovete fare è quella di selezionare accuratamente i leave in, non possono avere uguale consistenza, ma non c’è una regola del prima o del dopo: se prima mettete un leave in più corposo (ad esempio Shea moisture ) il secondo leave in che passate deve esserlo meno, deve essere un pò più fluido (ad esempio Curls) e viceversa. Io ho provato entrambe le cose, e devo dire che non c’è stata alcuna differenza.

Una volta sezionato i capelli dunque, passate il secondo leave in e poi il gel sempre con le dita. Dopodiché io metto in piega sempre con la mia Denman brush, ma voi potete mantenere la vostra routine, se siete abituate a fare solo lo scrunch è molto importante che vaporizziate con acqua prima di effettuarlo. Quindi vaporizzate nuovamente di acqua dopo aver messo il gel e poi effettuate lo scrunch.

Una volta terminato tutto, io effettuo lo scrunch prima con le mani, dopodiché con una maglia di cotone per eliminare l’acqua e non alterare lo stato dei capelli.

Effettuo il plopping per 20/30 minuti, dopodiché lascio riposare i capelli all’aria per 10 minuti, e procedo con il diffusore.

Quando inizio l’asciugatura con il diffusore, mi assicuro di asciugare prima di tutto la nuca, e lascio le punte per ultime; negli ultimi lavaggi, ho addirittura asciugato i capelli solo fino al 60% circa dopodiché li ho lasciati asciugare all’aria per altri 20/30 minuti, e poi ho ripreso con il diffusore.

Questa tecnica permette che si eviti di stressare il capello, con l’aria del phoon che anche se utilizzata alla temperatura più bassa, può comunque aprire il vostro riccio, se non si presta particolare attenzione.

Ho provato questo metodo già tre volte, e lo sto ancora sperimentando , ma devo ammettere che i miei risultati sembrano sorprendenti. I miei capelli sembrano particolarmente idratati e quasi privi di crespo!

Vedere per credere

View this post on Instagram

Yesterday I washed my hair and I loved the result even when my hair was wet ! So this was my wash line: 🔹 I co washed my hair with @organicshopitalia conditioner 🔹 I deep conditioned with @garnieritalia hair food banana for 1 hour. 🔹 After rinse my hair I used first a little bit of @afroricci leave in 🔹 sectioned my hair and I used @curls leave in 🔹 @asiamuk curly jelly and then my lover @denmanbrush for more definition 🔹 air dry for 1 hours and then diffusing . . Come avrete visto dalle mie stories di ieri , ho lavato i capelli e il risultato è stato pazzesco , ecco tutto ciò che ho fatto : 🔹 lavato con il balsamo di organic shop 🔹 tenuto la maschera di hair food alla banana per un’ora 🔹 dopo aver sciacquato i capelli ho messo un goccio di leave in di AfroRicci ciao bellissima 🔹 ho diviso i capelli in sezioni e passato per bene il leave in di curls e il gel di As I Am , e ovviamente spazzolato con la denman brush 🔹 ho asciugato i capelli all’aria per circa un’ora e ho terminato poi con il diffusore . . #curlscurls #curlsforgirls #curlyhairjourney #curlyhair #curlycare #healthycurls #curlygirlmethod #thecurlygirlmethod #curlyhairdontcare #curlyroutine #curlyhairstyle #curlyhairtips #curlyhairproducts #curlsunderstood #curlyandproud #loveyourcurls #washday #capelliricci

A post shared by Angry Curl 🦁 (@angry_curl) on

 

E voi avete mai provato idratazione extra? Se testate questa tecnica taggatemi su insta e utilizzate l’hashtag “#2leavein1gel” così che io possa trovarvi!

 

Vi è piaciuto questo articolo? Iscrivetevi alla mia pagina Instagram per non perdervi proprio niente, le mie routine, i refresh e i progressi dei miei capelli!

DA OGGI C’E’ UNA NOVITA’ PER TUTTE VOI CHE MI SEGUITE CON AFFETTO!

Sul sito www.afroitalia.it con il mio CODICE SCONTO : ANGRY_CURL Avrete il 10% di sconto su tutti i loro prodotti!

 

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA PERSONALE?

non esitare a contattarmi via mail o sul Direct di Instagram, per scoprire come funziona!

You Might Also Like

Nessun Commento

    Leave a Reply