Capricciosa Vari

Capelli ricci – il co-wash

one month curly girl method

Ciao ragazze!Ho deciso di scrivere questo articolo perché tante di voi mi hanno chiesto delle delucidazioni riguardo alla tecnica del co-wash. Nonostante io vi abbia già parlato del Curly Girl Method e delle sue regole di base, forse dovrei fare più chiarezza riguardo a questa pratica che è tra le prime che il metodo impone.

In brevissimo ripassiamo le regole:

  • No Siliconi, No Parabeni, No Solfati
  • Limitare l’utilizzo di troppa aria e acqua calda
  • Fare una maschera idratante da tenere in posa ogni volta che laviamo i capelli
  • Co-Wash

Il termine “Co-wash” sta ad indicare “conditioner – wash” che significa letteralmente “lavaggio con balsamo“. Altro non è che sostituire lo shampoo con un balsamo che sia libero da siliconi, parabeni e solfati.

“Posso utilizzare comunque uno shampoo?”

Dipende! Se state appena iniziando ad applicare il metodo, no.

Se non sentite la cute ancora abbastanza pulita, si, ma non sempre. In generale, si consiglia di eliminare lo shampoo, soprattutto per chi ha un riccio di tipo 3, secco ed arido. L’utilizzo dello shampoo può essere più frequente per chi ha un riccio di tipo 2 che tendenzialmente è più fine e con cute grassa.

Chiaramente, come per tutte le tecniche del metodo, anche per il co-wash ci vuole un tempo di adattamento, dovete sempre tenere a mente che state stravolgendo completamente la vita dei vostri capelli e della vostra cute, quindi date loro il tempo di abituarsi a questo cambiamento, non arrendetevi subito, non esistono magie!

Come procedere: utilizzate un buon balsamo e mettetelo sulla cute bagnata e massaggiate, delicatamente e con il palmo delle dita, dopodiché sciacquate, effettuatelo per due volte se pensate che la cute non sia ben pulita. Se non fa schiuma, è del tutto normale, ma non per questo non sta detergendo la cute, la schiuma non è sinonimo di maggiore pulizia, ma di maggiori agenti nocivi all’interno del prodotto! Una volta fatto questo, potete utilizzare lo stesso balsamo per districare i capelli oppure un altro. Mettete il balsamo sulle lunghezze, pettinate delicatamente, tenetelo su 3 minuti e sciacquate.

In questo momento io sto utilizzando il prodotto proprio per il co-wash di As I Am, ed è buonissimo, lascia la cute pulita e con un profumo strepitoso, ma fino a qualche tempo fa utilizzavo il balsamo all’olio di oliva di Organic – Shop oppure quello di Sunsilk ricarica naturale, sta a voi decidere quale preferite.

 “posso utilizzare le maschere Omia o di Garnier Hair Food per il co-wash?”

Chiaramente, sì, ma lo sconsiglio, perché? Tendenzialmente le maschere per capelli costano il doppio, rispetto al normale balsamo, quindi io direi di evitare di “sprecarlo” per il co-wash visto che dobbiamo risciacquarle subito, ma piuttosto sfruttiamo il loro potere utilizzandole come maschere da tenere in posa per 30 minuti. No? In questo modo eviterete di sprecare i vostri soldi.

In conclusione, il metodo non impone che eliminiate dalla vostra vita lo shampoo, bensì vi dà un’alternativa più sana e giusta per i vostri capelli, per  detergere la vostra cute senza aggredirli troppo, anche perché una volta eliminati tutti gli agenti nocivi dalla cute, non ci sarà molto da detergere, la cute e i vostri capelli saranno sempre più puliti.

Vi assicuro che a distanza di settimane, avrete i capelli freschi, morbidi e pieni di vita!

 

 

You Might Also Like

5 Commenti

  • Reply
    Chiara
    Ottobre 6, 2019 at 7:35 am

    Ciao☺,
    ho scoperto ieri questo blog e già sto cercando di assimilarlo x bene tutto: lo trovo molto utile e interessante😍.
    Ho una domanda sul co-wash: lo avevo provato un paio di volte qualche tempo fa, ma lo avevo bocciato xché mi sembrava che i capelli mi restassero appesantiti… secondo te potrebbe essere xché si devono ancora abituare? O forse usavo troppo balsamo?

    • Reply
      Silvia
      Ottobre 29, 2019 at 4:37 pm

      Ciao Cara! ti chiedo scusa se ti rispondo solo ora!
      Io direi che ci sono due possibilità: 1 si devono abituarsi e forse è per questo che li senti strani o 2 il tuo tipo di capello non è adatto, nel senso che se hai una cute che tende ad essere grassa, capelli mossi e non ricci, è possibile che il co-wash non vada bene fatto con la costanza di uno shampoo, quindi sarebbe meglio utilizzare uno shampoo bio, piuttosto che il balsamo! :* un abbraccio

  • Reply
    Chiara
    Novembre 7, 2019 at 8:40 am

    Rieccomi a te 😊che devo dire se non grazie? Ho visto il tuo video e seguito passo passo il tuo sistema di fare il co-wash e ora lo amo😍. Uso solo quello ed ho scoperto di cosa hanno davvero bisogno i miei capelli.
    Non ho la cute grassa, anzi.
    Grazie x i consigli che dai nel tuo blog, x me sono stati davvero preziosi😙.
    Chiara

  • Reply
    Francesca
    Ottobre 24, 2020 at 7:39 pm

    Ciao.. Ma quando utilizzi il Cowash usi ancrh il Balsamo e la maschera o la maschera la eviti visto che già hai utilizzato un balsamo per lavarli?

    • Reply
      Silvia
      Novembre 2, 2020 at 7:50 am

      Ciao, si io uso il co wash / balsamo per districare e poi maschera ,ma non tutte usano così tanto balsamo. Dipende moltissimo dal tipo di capello ! 🙂

Leave a Reply