Capricciosa Vari

Curly Girl Method: quello che non sai

curly method quello che non sapete

Poco più di un anno fa ho scoperto un mondo nuovo: quello del Curly Girl Method. All’epoca, era tutto una bolla confusionaria, in Italia nessuno (quasi) conosceva il metodo nel dettaglio.

View this post on Instagram

I really love sharing this kind of pic just for remember that there is no magic . You have to take your time , and just try to discover what works for you . I try to help people to find out the right way , just hope I can help someone . . Adoro postarvi queste foto , solo per ricordarvi che non esiste la bacchetta magica ! Dovete trovare ciò che funziona per voi , non per me o per qualcun altro. Tutto quello che faccio e provare qualcosa ed essere di ispirazione e spero di aiuto per qualcuno . . . #curlscurls #curlymotivation #curlygirlmethod #thecurlygirlmethod #devacurl #devacut #sheamoisture #ambassador #helpingothers #curlyhair #curlyhairdontcare #curlyhairinspiration #trasformation #cgmethod #curlyhairtransformation #lovemycurls #embraceyourcurls #igcurls #capelliricci #amaituoiricci

A post shared by Angry Curl 🦁 (@angry_curl) on

Oggi invece tutti sembrano parlarne, alcuni sembrano più istruiti di altri, ma io non voglio entrare in nessun merito. Molto umilmente vi racconto la mia esperienza, ma ho ancora tantissimo da imparare e capire a fondo. Il fatto che il metodo sia in continua evoluzione non semplifica cerco le cose 😉

La cosa più bella è che sicuramente se cercate sul web “Curly Girl Method” la prima cosa che vi appare sono foto di prima e dopo di tante donne, che hanno ottenuto capelli incredibili, alle quali si fa fatica credere.

Questo articolo ha lo scopo di elencarvi alcune cose che probabilmente pochissime vi diranno, o danno per scontato.

Non fatevi ammaliare dalle bellissime foto del prima e del dopo, ma cercate di documentarvi al meglio che potete e di utilizzare i social nel miglior modo possibile. Fatevi ispirare, prendete spunto, ma non esasperatevi.

 

Potrebbe volerci molto tempo

Quello che forse non avete davvero capito, è che potrebbe volerci molto più tempo di quello che pensiate. La prima cosa da dover imparare sul serio è conoscere i vostri capelli. Se non riuscite a capire la tipologia di capelli che avete, non riuscirete mai ad ottenere risultati davvero soddisfacenti.

Dovrete fare molti tentativi

Il metodo ha tantissime tecniche, varianti e prodotti da testare, che non sarà così semplice trovare quello che funziona per voi. Anche una volta capito il vostro capello, ci vorrà del tempo per capire quale approccio funziona per voi, e quale prodotto, quale ingrediente lavora meglio di altri. Il Curly Method non è una bacchetta magica.

Non sempre funziona

Per esperienza personale vi dico che, applicando il metodo in modo costante, FUNZIONA! Ma capita di ragazze che non ottengono risultati, per via di tanti fattori: pigrizia ad esempio. Non si ha voglia di dare le cure che richiede il metodo; mancanza di tempo: il giorno del lavaggio in particolare, richiede davvero tanto tempo che non tutte hanno a disposizione. La vera sfida è impegnarsi e creare una routine che calzi a pennello per voi. Potete copiare la mia, prendere spunto, ispirarvi a chi volete, se per me funziona non è detto funzioni per voi. Ve lo ripeto ogni volta che ne ho l’opportunità. Vi assicuro che una volta trovato l’incastro, il metodo funziona al 100%

Risultati che non ti aspetti

Su Instagram seguite una ragazza che magari è passata da onde indefinite a splendidi ricci voluminosi. Non è detto che questo succederà anche a voi. I ricci sono tutti diversi ed ognuna di noi ha la propria peculiarità, per questo è importante imparare a capire e conoscere il nostro capello.

C’è molta confusione

Se avete già cercato Il Metodo online, avrete sicuramente trovato un sacco di informazioni, alcune delle quali si contraddicono tra loro. Questo, semplicemente perchè  come citato precedentemente, i ricci sono tutti diversi, di conseguenza non ci può essere un approccio unico che vada bene per tutte. Ci sono linee guida, ma sentitevi libere di modificarle in base alla vostra routine e il vostro capello.

Qualsiasi cosa può influenzare i tuoi ricci

E per qualsiasi cosa, intendo proprio tutto. Il clima secco ha un effetto completamente opposto su un capello e la reazione con un prodotto, piuttosto che un clima mite od umido. Se avete l’abitudine di viaggiare spesso, noterete che delle volte, lo stesso prodotto che utilizzate di norma a casa vostra, non va più bene da un’altra parte. Caldo, freddo, vento, clima di montagna o di mare, stress, gravidanza, allattamento, menopausa. Tutto influenza i nostri capelli.

I capelli ricci spesso non sono come sembrano

Vi assicuro, che a nessuna e dico nessuna, i capelli escono sempre perfetti. Spesso, si usa la luce o l’angolazione giusta, per renderli al meglio in una foto. Non fatevi ingannare. Ispirarsi sì, motivarvi sì, ma ricordatevi che la perfezione non esiste… per fortuna.

 

Avrai voglia di mollare 

E’ fisiologico, del tutto normale. Il metodo richiede molto lavoro e tempo e delle volte i risultati tardano ad arrivare, questo vi demotiverà, vorrete mollare, non fatelo. Siete all’inizio del vostro percorso. Siete ancora così inesperte e non sapete quello che fate. Continuate a documentarvi, continuate a provare e sbagliare. Sbagliare e fallire è ciò che vi aiuterà davvero.

 

Ne vale la pena

Vi prometto che ne varrà la pena. Perchè se sarete costanti, la cosa che davvero imparerete sarà amare i vostri capelli naturali. E non tornerete più indietro.

trasformazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi è piaciuto questo articolo? Iscrivetevi alla mia pagina Instagram per non perdervi proprio niente, le mie routine, i refresh e i progressi dei miei capelli!

DA OGGI C’E’ UNA NOVITA’ PER TUTTE VOI CHE MI SEGUITE CON AFFETTO!

Sul sito www.afroitalia.it con il mio CODICE SCONTO : ANGRY_CURL Avrete il 10% di sconto su tutti i loro prodotti!

 

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA PERSONALE?

non esitare a contattarmi via mail o sul Direct di Instagram, per scoprire come funziona!

You Might Also Like

2 Commenti

  • Reply
    Maria
    Aprile 3, 2020 at 5:02 pm

    Ciao,io sto leggendo tanto e mi sto documentando…ma mi manca un pezzo…il refresh posso farlo ogni volta che voglio in una giornata o sarebbe meglio non toccarli???
    Grazie mille…se rispondi☺😊

    • Reply
      Silvia
      Maggio 3, 2020 at 3:23 pm

      Ciao cara ! si puoi fare il refresh quando vuoi, non farai altro che reidratare i capelli 😉

Leave a Reply