Capricciosa Vari

The Curly Girl Method: perchè iniziare?

curly girl method it's for you?

Ciao a tutte ragazze!

 

Ho deciso di scrivere questo articolo, perchè ultimamente mi scrivete tutte che state iniziando il metodo, ma moltissime di voi, non hanno centrato il punto focale di tutto questo. Quindi eccomi qui.

Premessa: sono sbalordita da tutto ciò, quando un anno fa, ho aperto il blog, non mi sarei mai aspettata questo “pubblico” e questa risposta. Il mio obiettivo era farvi conoscere la mia scoperta, monitorare i miei capelli per vedere se effettivamente il metodo poteva essermi di aiuto, ma davvero mai e poi mai mi sarei aspettata di vedervi così tante oggi. Quindi la mia premessa è : GRAZIE

 

Per centrare il punto della questione, voglio ri-mostrarvi delle mie vecchie foto.

capelli ricci poco sani

Quando ho finalmente smesso di piastrare i miei capelli, ho cercato di tenerli ricci naturali. Ovviamente, il mio problema non erano solo l’uso della piastra o del calore del phoon. Tingevo moltissimo i capelli, li ho decolorati anche per diversi anni, quindi, mentre con la piastra riuscivo a mascherare il loro status malato , tenuti ricci ovviamente non reggevano la forma, perchè erano completamente “denutriti”, secchi e sfibrati.

Quante di voi si sentono così nella stessa situazione ? In tante vero?

Prima di scoprire il metodo però , ho cercato di prendermi cura dei miei ricci, come potevo. Ho girato per il web in cerca di qualche guru che potesse aiutarmi ad ottenere il mio miracolo.

curly short hair

Nessuno sembrava però funzionare per me. Ho provato con lo styling a capelli molto bagnati, a testa in giù, in sezioni, maschere, impacchi, acqua fredda, acqua calda, risciacquo acido, con aceto, con birra, impacchi di uova e olio, ho provato un sacco di prodotti per lo styling, dalla crema ricci capricci di Adorn, a quella arricciante di L’Oreal. Gel, spume, cere per capelli. Erano sempre brutti. E soprattutto, non arricciavano, in nessun modo.

curly girl method : pre

 

I miei capelli si presentavano così come nella foto qui sopra: un mosso brutto, disidratato, decolorato, e poco voluminoso. Ho cominciato a girare su Instagram per cercare inspirazione e mi sono imbattuta in profili e fotografie di donne da tutto il mondo , con capelli perfetti, e ho pensato “saranno finti” vi mostro alcuni profili che mi hanno spinto ad approfondire il concetto del Curly Girl Method:

 

View this post on Instagram

Who wants a chance to get their curls on some of my @innersenseorganicbeauty favorites?! I love that @innersenseorganicbeauty uses clean ingredients in their products but another one of the reasons I love them is the incredible definition and shine I get every time I use their products!! That’s why I am so excited that we are giving their RENEW TEXTURE HAIR CEREMONY COLLECTION to 12 lucky curlfriends !! This collection works on all different textures and includes their Hydrating Cream Hairbath, Hydrating Cream Conditioner, Quiet Calm Curl Control, I Create Hold Gel, and their Hydrating Hair Masque!!! Check out my previous posts for more details and don’t miss out on this opportunity to cater to your curls!!! #innersenseorganicbeauty #cleanbeauty #cleanhaircare #organichaircare #hairtexture #texturedhaircare #kinkycurlyhair #hydratedhair #longhaircare #beautybloggers #appreciationpost #quietcalmcurlcontrol #shinycurls #shinyhair

A post shared by Curly Hair (@hif3licia) on

 

View this post on Instagram

I recorded my wash day today!!! From start to finish! And per y’alls request… I will be posting it in a series! ⠀ It has EVERYTHING! How I detangle, how much hair I loose, how I deep condition, how I wash, how I plop, how I use my denman brush, how I apply stylers, how I diffuse, and how I sotc and fluff! ⠀ Let me know below if I missed anything, or which you’re most excited to see!! ♥️♥️ ⠀ #curls #longcurls #longcurlyhair #naturallycurlygirl #loveyourcurls #longhair #healthyhair #healthycurls #curls #curlyhair #curlygirlmethod #naturallycurly #curlymane #embraceyourcurls #curlywoman #washdayroutine #curly #curlcrush #curlsofinstagram #igcurls #curlywavy #3acurls #beautifulcurls #softcurls

A post shared by Amber Lopez (@curly.mamma) on

 

Queste furono solo le prime. Se non le seguite ancora, vi consiglio di seguirle, per poter davvero iniziare ad apprezzare prima di tutto, i vostri capelli. Loro vi insegneranno proprio ad amare i vostri ricci.

Il punto è che io non ho mai amato i miei ricci, li ho sempre odiati. Odiavo come mia madre me li sistemava per uscire, e odiavo il fatto di non essere liscia come le mie amiche. Più li odiavo, più loro ricambiavano il mio odio, poiché quando cercavo di tenerli naturali, erano, ovviamente brutti.

Il Curly Girl Method è stata la mia salvezza, ma perché io non mi piacevo con i miei capelli ricci, e niente mi aiutava, nessun prodotto, nessuna tecnica, nessun parrucchiere. Il Metodo è stata la mia ultima spiaggia, ricordo di aver pensato “se non funziona nemmeno questo, non ci proverò più”

Questo deve essere chiaro ragazze. Perché vi scrivo questo? Perchè mi sono resa conto, che tante di voi, stanno iniziando una cosa piuttosto impegnativa, senza averne effettivamente bisogno. Mi spiego meglio: Il Curly Girl Method non è obbligatorio per chi ha i capelli ricci. Se i vostri capelli vi piacciono, e voi li amate così come sono, non siete costrette a cambiare la vostra routine.

Il Curly Girl Method potrebbe rendere i vostri capelli più sani?  SI. Di sicuro questo si 

Il Curly Girl Method renderà i vostri capelli ancora più belli? No, non è detto. Non è detto che i vostri capelli “più sani” sembrino anche più belli. Leggo tante di voi, che non sono contente di esser passate ai prodotti non siliconici, nonostante sembra sia passato il loro periodo di transizione, continuano a non essere come vorrebbero.

Mi sento di riproporre nuovamente l’esempio della bellissima Marta:

Lei oggi, sta intraprendendo il Curly Girl Method, più che altro per provare, e per raccontarvi le sue esperienze, dato che è ciò che fa e ciò che ama, lei prova tutto, quindi ha deciso di provare anche questa cosa. Ma non lo sta certo facendo perchè i suoi capelli non le piacevano:

 

 

Questa è Marta molto prima di iniziare il metodo. A prescindere, lei è riuscita a far risplendere i suoi ricci, tempo fa, senza seguire tutte le restrizioni, che invece impone il CG Method.

Seguitela se siete nella sua stessa situazione: magari volete solo migliorare qualcosa, ma se già amate i vostri ricci e come si presentano, perché vi struggete in questa cosa che vi rende solo scontente?

Non smetterò mai di dirlo: il Curly Girl Method ha cambiato la mia vita, la vita dei miei capelli, ma perchè erano praticamente morti, e nient’altro funzionava.

Alcune di voi, saranno sicuramente nella mia stessa situazione, e quindi vi dico: provate subito.

Ma tante altre di voi che mi scrivete dicendomi che i vostri capelli vi piacevano di più prima, e che non vi sembravano tanto brutti, dico in totale sincerità , di tornare indietro alla routine di prima.

Il punto di tutto  è amarci per come siamo al naturale, io voglio insegnarvi questo

 

 

 

amo i miei ricci

E io oggi sorrido anche nei selfie

 

 

 

Vi è piaciuto questo articolo? Iscrivetevi alla mia pagina Instagram per non perdervi proprio niente, le mie routine, i refresh e i progressi dei miei capelli!

DA OGGI C’E’ UNA NOVITA’ PER TUTTE VOI CHE MI SEGUITE CON AFFETTO!

Sul sito www.afroitalia.it con il mio CODICE SCONTO : ANGRY_CURL Avrete il 10% di sconto su tutti i loro prodotti!

 

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA PERSONALE?

non esitare a contattarmi via mail o sul Direct di Instagram, per scoprire come funziona!

You Might Also Like

2 Commenti

  • Reply
    Filomena
    Gennaio 29, 2020 at 7:46 pm

    Ciao Silvia! Forse più semplicemente chi è incappata nel tuo blog o sul tuo canale o si è incuriosita del metodo è perchè in quell’odiosa via di mezzo. Dubito che chi sia giá pienamente soddisfatta del proprio riccio si metta a leggere, spendere soldi e tempo per fare esperimenti. Io per esempio ho perso il mio bel riccio da un po’ di anni e senza un motivo particolare. Non sono orrendi ma nemmeno belli e soprattutto incostanti. Ho cominciato così il mio percorso bio e a distanza di un anno non posso dirmi per nulla soddisfatta, tanto che alla fine ho rinunciato. Ma è stata la scelta del meno peggio.

    • Reply
      Silvia
      Gennaio 29, 2020 at 8:45 pm

      Ciao cara! Grazie del tuo commento. Sono sempre contenta quando leggo delle vostre esperienze! si sicuramente ci sono casi come il tuo . Più che provare il percorso bio, hai provato seriamente a mettere in pratica il metodo per almeno 4 mesi? A volte passare semplicemente al bio non basta, senza contare che spesso i prodotti che abbiamo qui non sono per nulla all’altezza. I prodotti dei quali parlo io costantemente, sono prodotti molto più performanti, anche perchè la regola base non è essere bio, ma non avere al loro intero siliconi, parabeni, solfati e petrolati. Molte commettono l’errore di credere che sia la stessa cosa, ti assicuro che non è così 😉

Leave a Reply