Storie di Successo

Sara e la sua folta chioma

storie di successo

Eccomi di nuovo qui, con una nuova storia.

Tantissime di voi, mi hanno scritto per chiedermi un aiuto, dopo il primo articolo della rubrica “Storie di Successo“, e per questo motivo, volevo soffermarmi a ringraziarvi di cuore. Sono molto felice del fatto che lo scorso articolo vi abbia scosso, tantissime di voi sono davvero determinate ad intraprendere questo nuovo percorso, e io non potrei essere più orgogliosa di questo.

Oggi vi parlo di Sara. Sara ha una chioma folta di ricci, di tipo 3, sono lunghi e tendono ad essere molto aridi e secchi perchè, come i miei, hanno un’alta porosità. Nonostante io e Sara abbiamo capelli molto simili, non è stato facile trattare i suoi, perchè erano veramente disidratati, e la cosa ironica è che lei, non li ha praticamente mai piastrati, nè tinti, lei ama i suoi capelli ricci così come sono, semplicemente sbagliava completamente approccio, dal lavaggio all’asciugatura.

 

sara hair

PRIMA

Questi sono i capelli di Sara quando è venuta da me. Chiaramente li aveva legati in una coda, per questo li vedete così, la coda ha creato alcuni nodi, ma questo anche perchè erano davvero molto aridi, secchi e spenti. La prima cosa che abbiamo fatto, è stata fare un buon co-wash con un balsamo di organic shop, all’olio di oliva (uno dei miei preferiti). Dopo abbiamo applicato dell’aceto di mele, mescolato con dell’acqua fredda, per pulire al meglio la cute, e cercare di sistemare il naturale ph della sua pelle e di conseguenza dei suoi capelli. L’abbiamo tenuto in posa una 20ina di minuti, dopodichè lo abbiamo sciacquato con acqua fredda, e abbiamo applicato la maschera idratante di propolia. Mentre aveva la maschera in posa, ho districato i capelli, e dopo altri 15 minuti circa abbiamo risciacquato anche la maschera.

Per lo style ho applicato il b leave in di deva curl e il gel sempre di deva curl. Chiaramente non c’è stato bisogno di effettuare il finger coil perchè i suoi capelli sono già molto definiti, ho effettuato uno scrunch alla fine e abbiamo asciugato i capelli a testa in giù, con il diffusore al minimo. E’ stato un pò lungo come procedimento, ma ne è valsa la pena.

 

 

sara hair before and after

DOPO

Questi sono i capelli di Sara una volta asciutti. Vi assicuro che la foto non ha reso loro giustizia. Dal vivo erano molto lucidi e ben definiti. Chiaramente come potete vedere nella parte centrale erano ancora meno definiti e un pò sofferenti, questo perchè lei non ha mai badato molto a come sistemarli per la notte, piuttosto che all’asciugatura (che effettuava con aria calda al massimo e spesso senza diffusore). Nonostante siano tantissime quelle di voi che danno poco peso a queste cose, tutti i capelli sono diversi, nel caso dei capelli con alta porosità tendono ad avere subito l’effetto crespo e l’effetto di aridità se non si prestano le giuste cure. Ricordatevi che il crespo non è una tipologia di capelli, ma un loro stato, una condizione.

Oggi Sara sta proseguendo con la cura amorevole verso i suoi capelli che infatti sono già molto più belli e pieni. Cambiare il vostro approccio ed ottenere un buon risultato subito è solo l’inizio di una lunga serie di successi, che potrete notare ad occhio nudo.

E voi che aspettate? Iniziate subito!

Contattatemi su Instagram, o via mail (sezione contatti) per una consulenza e per iniziare da subito la vostra nuova vita!

You Might Also Like

Nessun Commento

    Leave a Reply